Regolamento Generale Glamping Resort

Regolamento Glamping

La Direzione del Glamping Resort nel darvi il benvenuto, rammenta che l’ingresso comporta l’accettazione e la piena osservanza del seguente regolamento, al fine di garantire a tutti un soggiorno tranquillo e piacevole. L’entrata costituisce quindi la sua integrale accettazione.

Con la conferma della prenotazione, accetta il seguente regolamento e il tariffario di eventuali supplementi e servizi aggiuntivi.

Prenotazioni e condizioni

Si prega di specificare il totale delle persone compresi i bambini. Le variazioni di persone rispetto alla prenotazione devono essere comunicate per iscritto all’ufficio entro 10 giorni prima dell’arrivo. La prenotazione verrà confermata a ricevimento di un acconto pari al 30% del costo totale del soggiorno. Ritardi all’arrivo e partenze anticipate devono essere comunicati tempestivamente alla direzione e comportano in ogni caso il pagamento dell’intero periodo prenotato. La richiesta di prenotazione può essere effettuata on-line, per telefono o e-mail.

Check-in e Check-out

Check in: dalle ore 15:00 alle ore 20:00 (salvo variazioni precedentemente accordate con la Direzione);

Check out: Il cliente deve lasciare la struttura ricettiva nell’ultimo giorno di soggiorno, entro le ore 10:30.

Visitatori

Non sono ammessi visitatori salvo autorizzazione della direzione. L’accesso agli ospiti è ammesso solo negli orari di apertura dell’Ufficio Ricezione e registrazione targa auto. I visitatori saranno pregati di consegnare un documento d’identità al momento dell’ingresso.

Non sono ammessi ospiti minori di età, salvo che non siano accompagnati da maggiorenni, ai quali è fatto obbligo di vigilare sulla loro condotta durante l’intera permanenza all’interno della struttura ricettiva.

Animali domestici

È consentito l’ingresso all’interno della struttura ad animali domestici. La loro presenza deve essere segnalata obbligatoriamente al momento della prenotazione.

Al check-in i proprietari dei cani devono presentare alla Direzione l’apposito libretto sanitario del cane con l’indicazione delle vaccinazioni effettuate.

E’ dovere dei proprietari assicurare il massimo rispetto delle norme igienico-sanitarie durante il soggiorno del cane all’interno della lodge e negli spazi comuni.

Norme di comportamento per clienti e loro ospiti

È fatto divieto di alterare in qualunque modo e con qualsiasi mezzo la flora esistente all’interno della struttura. Vietato versare qualsiasi liquido alle piante, chiediamo di essere rispettosi dell’ambiente e di ridurre al minimo gli sprechi.

È fatto divieto di utilizzare il parco giochi statico a bambini di età inferiore agli anni 3 e superiore agli anni 12. L’accesso al parco giochi è consentito solo ai bambini accompagnati da maggiorenni, i quali ne sono responsabili ad ogni effetto di legge.

È vietato fumare all’interno delle lodge, confidiamo nella Vostra collaborazione a non gettare a terra i mozziconi di sigarette. È altresì vietato portare all’esterno l’arredamento interno ed anche cuscini e coperte per questioni igieniche.

Nelle aree riservate alle unità abitative è vietato erigere tende e manufatti di ogni genere.

I rifiuti devono essere depositati negli appositi cassonetti posti all’interno del campeggio, nella zona ecologica.

La struttura ricettiva è dotata di apposite aree di parcheggio ubicate nelle zone pertinenziali alla stessa. È fatto assoluto divieto di ostruire le vie di fuga con qualunque mezzo, sotto pena di rimozione forzata.

I clienti e/o i loro ospiti sono personalmente responsabili nei confronti del Glamping Resort e/o dei terzi per qualsiasi danno a persone e/o cose, diretto e/o indiretto, a qualunque titolo causato in conseguenza di condotte assunte in violazione delle norme del presente regolamento interno. Ciascun ospite è tenuto a custodire gli oggetti di sua proprietà scrupolosamente. La Direzione non assume alcuna responsabilità per eventuali oggetti smarriti od oggetto di furto non lasciati in custodia. La direzione non assume alcuna responsabilità per danni ad autovetture, roulottes, od altri beni causati dalla caduta di rami o pigne.

La Direzione declina ogni responsabilità per oggetti o valori perduti o rubati, per danni a persone o cose non dipendenti da diretta negligenza del personale del Glamping Resort, per danni, disservizi e guasti causati da maltempo o forza maggiore.

DISPONIBILITÀ DELLE LODGE E DEI SERVIZI

La disponibilità delle lodge e dei servizi si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui il CLIENTE effettua l’ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa in quanto:

– i prodotti potrebbero essere venduti ad altri CLIENTI prima della conferma dell’ordine, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti,

– potrebbe verificarsi un’anomalia informatica tale da rendere disponibile all’acquisto un prodotto che in realtà non lo è.

Prezzi

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti indicati sono espressi in Euro e sono comprensivi di IVA, e ove previsto, del contributo Raee.

Il CLIENTE accetta la facoltà della direzione di modificare i suoi prezzi in qualsiasi momento, tuttavia la merce sarà fatturata sulla base dei prezzi indicati sul sito al momento della creazione dell’ordine e indicati nell’e-mail di conferma inviata da Paradiso del mare – glamping resort.

In caso di errore informatico, manuale, tecnico, o di qualsiasi altra natura che possa comportare un cambiamento sostanziale, non previsto da Paradiso del mare-Glamping Resort del prezzo di vendita al pubblico, che lo renda esorbitante o chiaramente irrisorio, l’ordine d’acquisto sarà considerato non valido e annullato e l’importo versato dal CLIENTE sarà rimborsato entro 14 gg. dal giorno dell’annullamento.

Regolamento vasca idromassaggio

Si consiglia di utilizzare l’idromassaggio con cautela in quanto la Direzione si solleva da ogni responsabilità nei confronti di utenti affetti da eventuali patologie per le quali la pratica dell’idromassaggio è sconsigliata.

L’utilizzo non è consentito a bambini e a persone con ridotte capacità motorie e donne in stato di gravidanza.

E’ vietato durante il ciclo mestruale utilizzare l’idromassaggio.

E’ vietato l’uso o l’accesso di apparecchi/dispositivi alimentati dall’impianto elettrico stando all’interno della vasca.

Se s’intende utilizzare l’idromassaggio per periodi abbastanza lunghi, assicurarsi che la temperatura dell’acqua sia ad un valore ragionevolmente basso; non usare l’acqua ad una temperatura superiore i 40 °.

La durata ideale dell’idromassaggio varia dai 15 ai 20 minuti.

Durante l’idromassaggio mantenere i capelli ad almeno 40 cm dalla bocchetta d’aspirazione, che deve avere sempre il coperchio ben fissato; accertarsi che gli ugelli delle bocchette idromassaggio non siano chiusi.

Prestare attenzione alla direzione e alla forza dei getti.

Se avete i capelli lunghi sarebbe meglio utilizzare una cuffietta, o comunque legarli prima di entrare in acqua per avere sempre la massima sicurezza a contatto coi getti.

E’ vietato introdurre sali termali naturali e aromi in gocce all’interno dell’idromassaggio o utilizzare shampoo, bagnoschiuma e altri prodotti detergenti.

E’ vietato entrare in acqua in caso di ferite, abrasioni, lesioni o alterazioni cutanee di sospetta natura infetta (verruche, dermatiti, micosi).

E’ obbligatorio fare una doccia accurata prima di entrare all’interno della vasca idromassaggio; l’aspetto igienico è imprescindibile.

E’ fatto assoluto divieto di utilizzare l’apparecchiatura per usi diversi da quelli previsti.

Clausola risolutiva

Chiunque non ottemperi alle suddette disposizioni sarà invitato a lasciare immediatamente il campeggio.

La direzione si riserva il diritto di allontanare gli ospiti che non rispettino integralmente il presente regolamento o che con atti o comportamenti non compatibili con la buona educazione disturbino la serenità o danneggino volontariamente le attrezzature comuni o gli spazi loro assegnati.

Gli ospiti allontanati dal Glamping Resort non avranno diritto alla restituzione delle somme pagate.

Resta salva la facoltà del gestore di chiedere il risarcimento di eventuali danni arrecati.

In caso di controversie il foro competente è il tribunale di Siracusa.

Termini e condizioni di sintesi

Politica di cancellazione glamping resort paradiso del mare \ Termini e condizioni Informazioni generali:
• le tariffe si intendono per sistemazione, iva inclusa;
• le tariffe non comprendono la tassa di soggiorno; • non sono previsti rimborsi per le partenze anticipate;
• gli animali domestici sono ammessi. La presenza di animali deve essere segnalata obbligatoriamente all’atto della prenotazione e dell’arrivo.
Al check-in gli animali devono essere muniti di apposito libretto sanitario con le vaccinazioni in regola da presentare alla Direzione. *vedi regolamento animali.
Check-in: le sistemazioni sono disponibili dalle ore 15:00.
Check-out: le sistemazioni vanno liberate entro le ore 10:30. Modalità di pagamento: Maestro, Mastercard, Visa, American Express,contanti. Non si accettano assegni.
Condizioni di prenotazione: acconto del 30% alla conferma della prenotazione.

Rinunce prenotazioni

Con l’acconto versato si accettano le modalità e i termini di condizione. Condizioni di cancellazione:
• cancellazioni effettuate fino a 30 giorni prima dalla data del check-in prevedono un addebito del 30% sull’acconto versato;
• cancellazioni effettuate entro 15 giorni prima dalla data del check-in prevedono un addebito del 50% sul costo dell’intero soggiorno;
• cancellazioni effettuate a partire da 10 giorni prima della data del check-in – no show e partenze anticipate prevedono il pagamento dell’intero soggiorno prenotato.

Il pagamento totale della sistemazione è da effettuarsi tramite bonifico bancario fino a 5 giorni prima l’arrivo in struttura, o al momento del check-in direttamente in loco. La tassa di soggiorno va pagata in contanti in struttura.

Regolamento per Camper e Tende

È possibile prenotare la piazzola nei periodi consentiti dietro acconto a titolo di caparra pari al 30 % del prezzo del soggiorno, da versare entro e non oltre 7 giorni dalla richiesta tramite bonifico bancario, pena perdita del diritto di prenotazione.

Per il mese di agosto il periodo minimo prenotabile è di 5 giorni.

Ritardi oltre le 24 ore non comunicati alla direzione comportano l’annullamento della prenotazione stessa.

Condizioni di cancellazione:
• cancellazioni effettuate fino a 30 giorni prima dalla data del check-in prevedono un addebito del 30% sull’acconto versato;
• cancellazioni effettuate entro 15 giorni prima dalla data del check-in prevedono un addebito del 50% sul costo dell’intero soggiorno;
• cancellazioni effettuate a partire da 10 giorni prima della data del check-in – no show e partenze anticipate prevedono il pagamento dell’intero soggiorno prenotato .

Il saldo è da versarsi all’arrivo dopo le formalità di accettazione, tramite contanti, bancomat o carta di credito. Non sono accettati assegni.

Ritardi all’arrivo e partenze anticipate devono essere comunicati tempestivamente alla direzione e comportano in ogni caso il pagamento dell’intero periodo prenotato.

Le tariffe sono da intendersi giornaliere, indipendentemente dall’ora di ingresso.

La richiesta di prenotazione può essere effettuata on-line, per telefono, e-mail, ai recapiti indicati nella presente o sui siti internet della struttura.

Con l’atto di comunicazione di conferma della prenotazione si dà per scontata la conoscenza e l’accettazione integrale, da parte dell’ospite, sia del regolamento che del tariffario di supplementi e servizi aggiuntivi non contemplati nella prenotazione, pubblicati sui siti della struttura e che saranno comunque, entrambi, consegnati all’arrivo.

Arrivo e partenza

I campeggiatori all’arrivo sono tenuti a consegnare i loro documenti di identità validi ed eventuali documenti di vaccinazione per animali al seguito, per la registrazione. I documenti saranno restituiti dopo la registrazione. Essi sono inoltre tenuti a ritirare copia del regolamento, tariffe e tutte le info necessarie e versare il saldo per la sistemazione prescelta.
Orari
I campeggiatori osserveranno i seguenti orari:
Check in: dalle 11:00 alle 13:30 e dalle 15:30 alle 20:00 ( salvo variazioni precedentemente accordate con la direzione)
Check out: entro e non oltre le ore 10:00
Schiamazzi e rumori molesti devono essere sempre evitati, gli apparecchi audiovisivi devono essere tenuti a basso volume e nelle ore di silenzio dalle 13:30 alle 16:00 e dalle 23:00 alle 08:00 con eccezione per i mese di agosto, con silenzio a partire dalle 00:00.
Partenza
Alla partenza la piazzola dovrà essere consegnata pulita, sgombra di qualsiasi oggetto o sacchetti di spazzatura, altrimenti sarà addebitato il costo di €25,00
È obbligatorio tenere pulita e ordinata la propria piazzola durante il soggiorno, nel rispetto di tutti i sig. ospiti e per il decoro del Camping stesso.
Saldare il conto di eventuali supplementi e servizi accessori.
Ritirare la ricevuta fiscale/fattura prima della partenza. Nel caso di partenza prevista prima dell’orario di apertura della reception le suddette incombenze dovranno essere esplicate con congruo anticipo.
1) Non sono ammessi visitatori salvo autorizzazione della direzione. I visitatori sono ammessi dalle 09:30 alle 20:30. E’ facoltà della direzione vietare l’ingresso ai visitatori. Essi dovranno pagare una regolare quota giornaliera (vedi tariffario).
2) Il posto nel campeggio verrà assegnato dalla direzione, alle cui disposizioni dovranno attenersi i campeggiatori. Ogni famiglia o gruppo è tenuto a collocare la propria tenda o roulotte entro i confini della piazzola assegnata. I signori campeggiatori dopo l’assegnazione del posto non possono cambiare senza l’autorizzazione della Direzione. E’ vietato ogni tipo di recinzione e di ombreggiante.
3) Pur garantendo la sorveglianza continua del campeggio, la Direzione non assume alcuna responsabilità per eventuali furti o perdite.
4) Ciascun campeggiatore è tenuto a custodire gli oggetti di sua proprietà. La direzione non risponde di atti vandalici, di infortuni dovuti a cause non proprie e di danni alle persone o alle cose derivanti da calamità naturali.
5) È vietato scavare fossati e buche nel terreno, accendere fuochi (esistono i punti cottura), piantare chiodi negli alberi e danneggiare i servizi e le attrezzature del campeggio. È inoltre vietato scaricare acque bianche e scure nella piazzola o wc chimici nei servizi collettivi.
6) Non si risponde per danneggiamenti dovuti alla caduta di alberi o rami.
7) I rifiuti devono essere depositati negli appositi cassonetti posti all’interno del campeggio, nella zona ecologica.
8) La biancheria e le stoviglie devono essere lavate negli appositi lavelli.
9) Gli impianti igienico-sanitari, i lavelli e le docce devono essere lasciati, dopo l’uso, nelle condizioni in cui si desidererebbe trovarli.
10) L’accesso dei cani è a discrezione della direzione. Se ammessi devono essere al guinzaglio e con la museruola e accompagnati da documenti di vaccinazione. Eventuali danni procurati a terzi e alle strutture del Villaggio da parte degli animali sono di completa responsabilità del proprietario. E’ dovere dei proprietari assicurare il massimo rispetto delle norme igienico-sanitarie durante il soggiorno dell’animale all’interno delle strutture.
11) L’impianto elettrico può essere controllato in ogni momento dal personale della Direzione; è obbligatorio il cavetto stagno tripolare con terra (secondo le norme C.E.E); sono concessi 4 ampere per attacco. Sono rigorosamente vietate le stufe elettriche di qualsiasi modello e potenza.
12) Gli oggetti trovati nel campeggio devono essere consegnati alle Autorità di Pubblica Sicurezza o alla Direzione del Campeggio, in modo che si possano restituire al legittimo proprietario.
13) I frigo box a disposizione dei campeggiatori possono essere utilizzati rispettando le regole del buonsenso comune, riponendo i propri prodotti in un sacchetto o contenitore di proprio uso con un cognome di riferimento. La direzione si riserva di togliere tutto ciò che non sia conservato correttamente o se il sacchetto appartiene a un ospite che ha già lasciato il campeggio.

Clausola risolutiva

Chiunque non ottemperi alle suddette disposizioni sarà invitato a lasciare immediatamente il campeggio.
– La direzione si riserva il diritto di allontanare gli ospiti che non rispettino integralmente il presente regolamento o che con atti o comportamenti non compatibili con la buona educazione disturbino la serenità della vita in campeggio o danneggino volontariamente le attrezzature comuni o gli spazi loro assegnati.
– Gli ospiti allontanati dal campeggio non avranno diritto alla restituzione delle somme pagate.
– Resta salva la facoltà del gestore di chiedere il risarcimento di eventuali danni arrecati.
– In caso di controversie il foro competente è il tribunale di Siracusa.

LA DIREZIONE E LO STAFF VI AUGURANO DI TRASCORRERE UNO SPLENDIDO SOGGIORNO ALL’ INTERNO DEL PARADISO DEL MARE.

EnglishFrenchGermanItalian