fbpx

Siracusa e dintorni: consigli utili su cosa non perdere assolutamente

Avola

Avola, la città esagonale

è una delle mete da non perdere in Sicilia e si trova tra Siracusa e Noto, in una posizione strategica per un itinerario tra le città più belle della Sicilia Sud orientale.

Conosciuta ed apprezzata per il vino pregiato Nero D’Avola e la famosa Mandorla Pizzuta, la città offre ai visitatori numerosi spunti turistici, oltre ad un mare incantevole.

Cosa vedere nella città esagonale?

• Teatro Garibaldi
• L’esagono di Avola con le piazze e le chiese più importanti della città
• Museo della Mandorla
• Tonnara di Avola
• Chalet
• Le spiagge

Noto

Noto, la capitale del Barocco

è sicuramente una delle mete principali da visitare durante una vacanza in Val di Noto, nel sud est della Sicilia. La città si trova a 31 km da Siracusa e a 50 km da Ragusa. E’ un piccolo gioiello del barocco siciliano, una magnifica città d’arte, patrimonio Unesco  e può essere visitata in qualsiasi periodo dell’anno: in estate si può unire al soggiorno culturale il bellissimo mare della sua costa e si può progettare un tour delle città a cui abbinare un percorso enogastronomico, assaggiando i piatti tipici e i vini di questa zona.

Cosa vedere nella città?

• Cattedrale di Noto
• Porta Reale
• Palazzo Nicolaci
• Teatro Vittorio Emanuele
• Villa D’Ercole
• Perla del Barocco

Ortigia

Siracusa la terra delle meraviglie

architetture barocche ne raccontano la rinascita.? Cielo, sole e mare la avvolgono con la loro lucentezza. Un viaggio in questo angolo di Sicilia suscita sensazioni profonde, come varcare il confine del tempo e tornare indietro di millenni.

Cosa vedere nella città?

• Latomia del Paradiso e Orecchio di Dionisio
• Teatro Greco
• Anfiteatro Romano
• Chiesa di San Giovanni alle Catacombe
• Spiaggia Arenella
• Castello Eurialo
• Isola di Ortigia

Vendicari

La riserva naturale orientata Oasi Faunistica di Vendicari

è stata istituita nel 1984 dalla Regione Siciliana. Frequentemente vi ritroverete davanti a paesaggi mozzafiato, vegetazione fitta che si apre improvvisamente a un mare cristallino, a spiagge lunghissime e dorate, che in poche centinaia di metri diventano rocce a strapiombo su un mare profondo.

Cosa vedere?

• Cittadella Maccari – Trigona – necropoli
• Tonnara di Vendicari
• Torre Sveva
• Spiaggia di Vendicari
• Birdwatching
• Spiaggia di Marianelli
• Spiaggia di Calamosche

Cavagrande

La riserva Naturale Orientata di Cavagrande del Cassibie

in 30 minuti di camminata arriverete a degli splendidi Laghetti di Cavagrande alimentati da piccole e grandi cascate. Potete fare il bagno in questo piccolo angolo di paradiso, che vi sembrerà vostro per un giorno.
Consigliamo di attrezzarvi di scarpe da trekking e acqua per bere.

Cose da fare:

• Percorso scala Cruci – easy
• Percorso dei Dieri – difficult
• Grotta dei Briganti
• Sentiero alternativo Mastra Ronna
• Sentiero alternativo Prisa – Carrubbella

Marzamemi

Il borgo marinaro di Marzamemi

(nome che deriva dall’arabo “Marsà al hamen”, Rada delle Tortore), è un piccolo borgo marinaro della provincia di Siracusa, a pochi chilometri di distanza da Pachino e dalla barocca Noto.
Potrete godervi la passeggiata senza alcun disturbo. Tutta l’area attorno alla Tonnara è piena di localini, ristoranti e bar che vi offriranno solo l’imbarazzo della scelta al momento di decidere cosa mangiare.

Cosa vedere:

• Tonnara di Marzamemi
• Palazzo Villadorata
• Piazzale balata (casette dei pescatori)
• Piazza Regina Margherita
• Porticciolo di Marzamemi
• Chiesa della Tonnara

Pantalica

Necropoli di Pantalica

In Sicilia esiste un sito archeologico particolarissimo, una necropoli rupestre che racchiude in sé tutto il fascino degli antichi insediamenti, assieme alla meraviglia della natura. Stiamo parlando di Pantalica, o Necropoli Rupestri di Pantalica, un vero e proprio canyon, con spettacolari rocce a strapiombo incorniciate dalla rigogliosa vegetazione, sui Monti Iblei, in provincia di Siracusa.

Cosa vedere:

• Valle dell’Anapo
• Necropoli di Pantalica
• Grotta dei pipistrelli

Modica

Modica, città barocca del Val di Noto

si trova nel sud est della Sicilia e fa parte delle città patrimonio mondiale UNESCO dal 2002. Si tratta di una città di origine neolitica, che vanta un ricco repertorio di specialità gastronomiche, oltre a un grande patrimonio artistico e culturale. Oggi è nota soprattutto per la produzione del tipico cioccolato di derivazione azteca.

Cosa vedere nella città?

• Duomo di San Giorgio-barocco
• Castello di Modica
• Chiesa del Carmine-portale gotico
• Rovine della chiesa del sacramento
• Centro di Modica
• Chiesa di San Pietro
• Museo del Cioccolato

Paradiso Del Mare Logo tenda_scritta_bianca
Contrada Gallina Via Fondolupo, 96012 Avola (SR)

+39 392 2490 440

info@paradisodelmare.it

   


© Copyright 2020 by Soluna S.r.l.